stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Nervosismo e poche emozioni, il Trapani pareggia a Latina: 1-1
SERIE B

Nervosismo e poche emozioni, il Trapani pareggia a Latina: 1-1

di

Finisce in parità (1-1) fra Latina e Trapani in una gara che si è svegliata nella seconda parte. La formazione di Cosmi ha fatto meglio nel primo tempo poi ha subito la reazione scomposta dei padroni di casa ma è riuscito con ordine a non farsi impensierire più di tanto. Il nervosismo in certi frangenti l’ha fatta da padrone. Il pareggio appare il risultato più giusto. Coronado il migliore della squadra granata.

Per la cronaca al 20’ la prima insidia è marcata Trapani ad opera di Coronado che in area avversaria conquista un buon pallone e scaglia in porta: ottima è la respinta del portiere di casa che in tuffo evita il vantaggio granata. Alla mezz’ora azione insistita di Coronado che serve Scozzarella il cui tiro dal limite indirizzato all’angolo viene murato in corner dalla difesa nerazzurra. Per il Latina un tiro alle stelle al 44’ di Olivera.

Sono poche le emozioni nel primo tempo con il Trapani che in certi frangenti appare più squadra. Tre ammoniti per parte. Nella ripresa i granata sono subito in vantaggio con Coronado che con grande freddezza in area sfrutta una rovesciata di Montalto e mette dentro. Il Latina pareggia un minuto dopo al 49’ con Olivera che fortunosamente sfrutta una indecisione della difesa granata e da due passi infila la palla in porta.

Al 56’ conclusione di Schiattarella dal limite con la difesa del Trapani che si salva in angolo. Dopo un minuto ancora Latina pericoloso con pallone che sibila sulla traversa di Nicolas. Al 63’ il Trapani perde Scozzarella espulso per doppia ammonizione. Ci sono grandi proteste in campo e fuori per il gesto di Schiattarella che dopo aver subito il fallo (cercato insistentemente) ha chiesto l’ammonizione del giocatore granata. E Cosmi dopo essersi tanto innervosito con un labiale classico indica “adesso la vinciamo”. Poi sostituisce Torregrossa con Eramo.

Il Latina comincia a farsi sotto. Cosmi inserisce Basso per  Barillà. Il Latina sfiora con Corvia di testa al 79’.  Intanto il Trapani è in nove uomini con Perticone per infortunio. Dopo un paio di minuti il rientro. Il Latina tenta le sortite dalla distanza. Ultimo cambio per il Trapani con Sparacello per Montalto a due minuti dalla conclusione. Cinque i minuti di recupero. Proprio allo scadere su azione di calcio d’angolo il portiere granata Nicolas salva il risultato. Poi tutti a casa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X