stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Trapani, l’alternativa a Falco arriva dai Dilettanti
SERIE B

Trapani, l’alternativa a Falco arriva dai Dilettanti

di
Difficile riavere il trequartista, vicino al Frosinone. Il ds Faggiano pensa a Stefano D’Agostino del Fondi. Per Iemmello, bomber del Foggia, sfida con il Lugano

TRAPANI. Serse Cosmi è stato chiaro: «Vorrei riavere Filippo Falco per piazzarlo dietro le due punte del nuovo Trapani». E il direttore sportivo Daniele Faggiano sta facendo di tutto per accontentare il tecnico.

La trattativa con il Lecce, proprietario del cartellino del fantasista che lo scorso anno era in granata in prestito (33 presenze, 2 gol) non è semplice anche perché su Falco avrebbero puntato gli occhi diverse società di serie A, in particolare le neopromosse Carpi e Frosinone nonché il Chievo e l’Empoli, dalla Ciociaria danno l’ingaggio di Falco addirittura sul punto di concretizzarsi e le dichiarazioni del procuratore del giocatore, Andrea Cattoli non sono incoraggianti per Faggiano che, quindi, vorrebbe giocare d’azzardo e puntare su un giocatore che sembra sia una sorta di fotocopia di Falco anche se fino alla scorsa stagione, pur essendo di scuola Sampdoria, militava in serie D, nel Fondi. Si tratta di Stefano D'Agostino, un trequartista, appunto, che sarebbe conteso da «tre T»: Teramo, Ternana e Trapani.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X