stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Trapani, scatta l’operazione aggancio
SERIE B

Trapani, scatta l’operazione aggancio

di
serie B I granata cercano riscatto al «Provinciale», sperando di risucchiare il bari nella zona calda. Nadarevic scalpita

TRAPANI. «Non voglio parlare di partita della svolta, ma di una partita contro un avversario del quale abbiamo grande rispetto. Le qualità tecniche del Bari sono evidenti e, d’altronde, era una squadra costruita per tentare di arrivare quanto meno nei play-off». Il tecnico del Trapani Serse Cosmi sottolinea, in vista del match di questo pomeriggio al Provinciale, valevole per la trentaseiesima giornata di campionato, la forza dell’avversario, «nei singoli e nell'allenatore. Credo - aggiunge - che verrà qui per fare risultato, anche perché non conosco nessuna squadra che giochi per non vincere».

Ma tenterà di vincere anche il Trapani che, con Serse Cosmi, nelle precedenti tre partite casalinghe ha ottenuto 7 punti, mentre fuori casa ha conseguito solo il pareggio di Brescia perché il derby di Catania si è concluso con una sonora batosta. «L’ampiezza del risultato ha creato qualche allarmismo di troppo - osserva il tecnico umbro - Bisogna sapere vivere le sconfitte, non convivere con le sconfitte, e capirle. Il Trapani nelle ultime cinque partite ha sbagliato soltanto un tempo: il secondo di Catania. Dobbiamo resettare quei secondi 45', ma abbiamo in ogni caso perso contro un'ottima squadra che si trova casualmente in questa posizione di classifica. Una sconfitta che abbiamo già assorbito».

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X