stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Castelvetrano, zona Belvedere scaricati rifiuti Movimenti e cittadini: «Intervenite»

Castelvetrano, zona Belvedere scaricati rifiuti Movimenti e cittadini: «Intervenite»

Un’area più grande di un campo di calcio e dove sono stati ritrovati, anche ne sottosuolo, diversi tipi di rifiuti, tra cui il cemento-amianto
Trapani, Archivio

CASTELVETRANO. La questione dei rifiuti pericolosi abbandonati, si fa sempre più delicata. Oltre agli evidenti e continui abbandoni di materiale diverso, come l’amianto o derivati della plastica, sta nascendo in città una sorta di “cordata” fatta di comitati, associazioni e blogger che, con particolare urgenza chiedono che venga affrontato il problema delle discariche abusive e degli abbandoni di amianto e sfabricidi di ignota natura nel territorio castelvetranese.La questione, in queste ore, viene rilanciata sul web dal comitato Belvedere, dal Movimento dei Forconi di Castelvetrano e da alcuni blogger come Egidio Morici e Flavio Leone. In questi giorni di festa i soliti “ignoti” si sono dati un bel da fare. In diversi cassonetti è stato trovato di tutto. In particolare, lastre d’eternit che rimangono le piu pericolose. In questa fase, viene segnalata, per l’ennesima volta l’urgenza di intervenire con maggiori controlli. Ma alcune aree rimangono da tempo in attesa di essere bonificate. In particolare la zona del Belvedere-Fontanelle. Un‘area più grande di un campo di calcio e dove sono stati ritrovati, anche ne sottosuolo, diversi tipi di rifiuti, tra cui il cemento-amianto.


UN SERVIZIO NELL'EDIZIONE DI TRAPANI DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X