stampa
Dimensione testo

Campi di calcio in abbandono: appello al sindaco

Raid in viale Marche. Sopralluogo dei consiglieri

TRAPANI. Ai campetti di viale Marche sono rimaste soltanto le mura. Tutto il resto è stato asportato da ignoti che hanno letteralmente spogliato la struttura sportiva che il Comune aveva affidato alla Giudecca. Un anno prima della naturale scadenza del mandato, però, il Comune ha deciso di interrompere il rapporto con la società dato che la stessa non provvedeva, secondo Palazzo D'Alì, alla manutenzione ordinaria, quindi la struttura è rimasta abbandonata .Ad evidenziare lo stato di abbandono in cui versa la struttura di viale Marche sono stati i consiglieri della quarta commissione composta dal presidente Peppe Ruggirello (Autonomia per Trapani), Franco Ravazza (Uniti per il Futuro), Domenico Ferrante (Grande Trapani), Peppe La Porta (Mir), Enzo Abbruscato (Partito democratico) e Felice D'Angelo (Popolo della Libertà). I consiglieri, infatti, hanno effettuato un sopralluogo nei campetti di viale Marche ed hanno anche presentato una interrogazione al sindaco Vito Damiano il quale nella prossima seduta del consiglio comunale fornirà tutte le delucidazioni sul caso."Fino a pochi mesi addietro questa struttura era accessibile alla collettività - afferma il presidente Ruggirello -, mentre adesso, dopo che è stata revocata la convenzione con la Giudecca, questa struttura è abbandonata. E' nostro dovere prima morale, e poi civico, sollevare la gravità della situazione, per cui facciamo appello alla sensibilità del primo cittadino affinché dia immediate disposizioni per la messa in sicurezza del luogo, e allo stesso tempo, prepari tutti gli atti necessari affinché i campetti di viale Marche tornino fin da subito ad essere fruibile alla collettività".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X