TRIBUNALE

All'Asp di Trapani viene restituito un lotto, due condanne

di
asp trapani, Trapani, Cronaca
Asp Trapani

TRAPANI. Ciascuno dei due aveva acquistato, tramite scrittura privata, un lotto di un fondo rustico in contrada Marinella o Belice Mare del Comune di Castelvetrano, venduto da altrettante persone che ne avrebbero vantato il titolo di proprietà per usucapione, per averlo cioè posseduto per più di venti anni.

È emerso, però, nel corso di un processo che è stato definito davanti al Tribunale civile di Marsala, che l’intero fondo era, in realtà, di proprietà dell’ Azienda sanitaria provinciale di Trapani che, a sua volta, lo aveva “ereditato” dall’Ospedale Vittorio Emanuele II di Castelvetrano cui era pervenuto in forza di un lascito.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X