IL CASO

Divieti di balneazione e lavori di riparazione, analisi sulle acque di Trapani

di

TRAPANI. Conclusi i lavori di riparazione alle condotte d'adduzione che dalla stazione di sollevamento di via Marsala che conducono i reflui all'impianto di depurazione consortile. Due cedimenti avevano fatto avviare le procedure di emergenza di scarico a mare.

Così sul lungomare Dante Alighieri è scattato il divieto di balneazione nel tratto di arenile compreso tra la palestra Dante Alighieri e l'ex stabilimento Tipa. Divieto che potrebbe essere già rimosso nelle prossime ore, in attesa dei risultati eseguiti in laboratorio sui campioni di acqua marina prelevati. «L'amministrazione comunale – si legge in una nota diramata, ieri mattina, da Palazzo d'Alì – rimane fiduciosa che il risultato delle analisi consentirà presto il ripristino della balneabilità, consapevole della rilevanza sociale e turistica che la zona riveste».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X