COMUNE

Sindaco decaduto, a Calatafimi arriva il commissario

di
Trapani, Politica

CALATAFIMI. Il sindaco di Calatafimi Segesta, Vito Sciortino, è stato dichiarato decaduto dalla carica, assieme alla giunta comunale. La notifica del decreto è avvenuta ieri, come anticipato dalla Regione, sulla scia di un parere dei giudici amministrativi siciliani: da loro è arrivato, infatti, il via libera alla decadenza dei primi cittadini, nel caso in cui i consigli comunali fossero a loro volta stati sciolti causa la mancata approvazione del bilancio nei termini previsti.

Per questo motivo i calatafimesi potrebbero votare per le comunali l'11 giugno assieme, in provincia ,a Trapani, Castelvetrano, Erice e Petrosino, invece che aspettare i prossimi due anni.

GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Trapani: i più cliccati