L'INAUGURAZIONE

Erice, palazzo Sales apre le porte all'istituto alberghiero

di

ERICE. Gli studenti dell' Alberghiero già scalpitano. Da lunedì prossimo si caleranno nella nuova realtà ericina. Il "Vincenzo Florio", infatti, è salito in Vetta grazie all' accordo di collaborazione tra la scuola, il sindaco del Comune di Erice e il Commissario del Libero Consorzio dei Comuni di Trapani. Ieri mattina, in pompa magna, è stata inaugurata la nuova sede distaccata. Un ritorno al passato concentrandosi, però, sul presente e sul futuro per centrare traguardi sempre più prestigiosi.

L' Alberghiero è una scuola che crea occupazione, una eccellenza conosciuta anche fuori dai confini trapanesi. Per il "Florio" è un ritorno a casa come ha sottolineato, nel corso della cerimonia, il dirigente scolastico Pina Mandina che ha anche ricordato che nell' antico borgo, proprio a Palazzo Sales, dove negli anni Ottanta è nata la scuola, aveva studiato Rita Atria, in fuga dalla sua terra per essersi ribellata alla mafia, studentessa appunto dell' Istituto. Poi nel 1992 il trasferimento a valle, a Casa Santa.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X