stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Dodicenne investita ad Alcamo Marina: operata alla testa, è in condizioni critiche

Dodicenne investita ad Alcamo Marina: operata alla testa, è in condizioni critiche

di

Permangono molto critiche, le condizioni della ragazzina alcamese di 12 anni investita da un’auto ieri pomeriggio in via Carabinieri Falcetta e Apuzzo, in contrada Canalotto, ad Alcamo Marina. La giovanissima, trasportata in elisoccorso, è stata sottoposta ad un intervento chirurgico all’ospedale Civico di Palermo e trasferita all’ospedale pediatrico “Di Cristina” dove è tuttora ricoverata in prognosi riservata.

Il ragazzo alla guida, C.E. di 20 anni e anche lui di Alcamo, a seguito dei test effettuati dalla polizia municipale risulta negativo ad alcol e droga ed è stato dimesso, dopo che era stato anche lui soccorso per stato di shock dopo l’incidente.
Il veicolo coinvolto, una Opel Corsa, è stato sequestrato per gli accertamenti. Resta la prognosi sulla vita per quanto riguarda la vittima, mentre il giovane conducente è tuttora indagato per lesioni stradali gravissime. Al vaglio degli inquirenti non soltanto la probabilità che sia stato abbagliato dal sole nel momento in cui ha centrato in pieno la ragazzina, ma soprattutto che stesse procedendo a velocità sostenuta, per poi fermare la corsa dell’auto diversi metri più avanti.
L’intervento chirurgico per salvare la dodicenne si è reso necessario per rimuovere il vasto ematoma alla testa, formatosi a causa del violento impatto del cranio, prima sul parabrezza della macchina, che infatti presenta vistose spaccature dopo l’urto, e poi sull’asfalto stradale.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X