stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Coronavirus, le uova di Pasqua dell'Ail a domicilio: "Resto a casa ma salvo la ricerca"
SOLIDARIETA'

Coronavirus, le uova di Pasqua dell'Ail a domicilio: "Resto a casa ma salvo la ricerca"

Le uova di Pasqua dell’Ail quest’anno arriveranno a domicilio. «Resto a casa ma salvo la ricerca» è il nuovo slogan che accompagna la tradizionale campagna pasquale dell’Associazione italiana contro leucemie, linfomi e mieloma, che a causa dell’emergenza Coronavirus si è trovata costretta ad annullare su tutto il territorio nazionale, e dunque anche nelle province di Palermo e Trapani, la distribuzione nelle piazze delle uova di cioccolato a sostegno della ricerca e dell’assistenza ai malati e ai loro familiari. Se le donazioni previste dovessero venire a mancare, sarebbe gravissimo per tutti i pazienti già vessati dalla dura prova della malattia oncoematologica.

Ail Palermo-Trapani lancia un appello a tutti i cittadini a non far mancare il sostegno ai malati e a continuare ad acquistare le uova di Pasqua. È possibile prenotare l’uovo ai numeri 091.6883145 e 339.2263032, alla mail info@ailpalermo.it e riceverlo direttamente a casa, oppure acquistarlo o regalarlo online, visitando il sito www.ailpalermo.it/uova-di-pasqua e pagando con Paypal, carte di credito, carte prepagate, con conto corrente postale o bonifico.

È un appello forte a non far mancare le donazioni, altrimenti, «la ricerca ematologica e tutti i servizi che eroghiamo ai pazienti (le case Ail, le navette di trasporto, il servizio di psicologia e tutto il resto) non potranno più essere sostenuti – dichiara il presidente di Ail Palermo-Trapani, Pino Toro -. Nel corso dell’anno metteremo sicuramente in campo nuove iniziative per far fronte a questa enorme perdita. Intanto, però, vogliamo salvare il salvabile e ci stiamo tutti adoperando per trovare modalità alternative di coinvolgimento, sperando di distribuire quante più uova possibili. Aiutateci tutti».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X