GIOVANI PROMESSE

Una piccola star trapanese alle semifinali del "Cantagiro"

Non è più il Cantagiro degli anni Sessanta, ma l'emozione e la passione per la musica sono sempre le stesse. A cantare non ci sono più Bobby Solo, Celentano e l'Equipe 84 ma piccoli artisti che sperano di diventare grandi e sfondare. Lo è già una piccola star, la giovanissima Noemi Aleo, trapanese di 8 anni, che ha superato le selezioni regionali del concorso e nel prossimo weekend parteciperà alle semifinali nazionali a Fiuggi.

Proprio nella località termale, dove il Cantagiro è nato per volontà di Ezio Radaelli, Noemi proverà a strappare il pass per la finalissima.

La versione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione del Giornale di Sicilia - edizione Trapani.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X