stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Movida a Marsala, il sindaco Grillo: «Nessun divieto per la musica dal vivo»
NO AI DECIBEL FUORILEGGE

Movida a Marsala, il sindaco Grillo: «Nessun divieto per la musica dal vivo»

marsala, Massimo Grillo, Trapani, Politica
Massimo Grillo, sindaco di Marsala

A Marsala «nessun divieto per la musica dal vivo» nei locali pubblici della città. Ad annunciarlo è una nota del Comune. «La mia amministrazione - dice il sindaco Massimo Grillo - è al fianco di tutti gli imprenditori che con le loro attività animano le vie della nostra città, rendendole accoglienti. Ma necessario rispettare le regole nazionali».

In questi ultimi giorni, l’allarme dei titolari dei locali della movida notturna sulla possibilità fare musica dal vivo e ospitare concerti è scattato a seguito ad alcuni controlli da parte della polizia municipale. A regolare la materia, spiega ancora il Comune, è una legge nazionale del 1995 (legge n. 447/95 successivamente richiamata dal D.P.R. 227/2011) che «prescrive l’obbligo di Scia musicale e di fornirsi di materiale tecnico adatto a misurare il volume per evitare l’inquinamento acustico». «Tutti i comuni d’Italia si sono adeguati a tale norma - afferma il sindaco Grillo - Non è possibile per i comuni e quindi anche per il Comune di Marsala derogare o sospendere tale obbligo».

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X