stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica A Trapani stretta contro gli assembramenti: il sindaco ordina più controlli nei luoghi della movida
NUOVA ORDINANZA

A Trapani stretta contro gli assembramenti: il sindaco ordina più controlli nei luoghi della movida

Assembramenti, coronavirus, Giacomo Tranchida, Trapani, Politica
Un'immagine di assembramenti di giovani a Trapani

Il sindaco di Trapani, Giacomo Tranchida, dispone maggiori controlli anti-Covid per impedire gli assembramenti. Lo fa prendendo atto dei «ritardi sulla vaccinazione» e del «registrarsi di belle giornate primaverili rispetto alla repressa voglia di libertà e ritrovata socializzazione in particolare modo dei giovani».

Da qui la necessità che «prioritariamente» le pattuglie della Polizia municipale, «anche coadiuvate dai volontari di Protezione civile», intensifichino «i controlli con presenza anche appiedata in particolare nelle zone del centro storico interessate dal fenomeno della movida e in particolare nei fine settimana».

Infine, l’invito alle forze dell’ordine, a «suggerire anche azioni volte a limitare la fruizione difficilmente controllabile di particolari siti».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X