stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Caso Zaki, il Consiglio comunale di Salemi: "Tenere alta attenzione sulla vicenda"
ORDINE DEL GIORNO

Caso Zaki, il Consiglio comunale di Salemi: "Tenere alta attenzione sulla vicenda"

"Tenere alta l’attenzione sulla vicenda di Patrick Zaki e continuare il pressing per la liberazione dello studente egiziano dell’Università di Bologna arrestato il 7 febbraio 2020 nel suo Paese". Questo il senso dell’ordine del giorno approvato dal consiglio comunale di Salemi, che invita le autorità preposte "a mobilitarsi per conferire la cittadinanza italiana a Zaki, simbolo - si legge nel documento - di una vita impegnata nella conoscenza, nella tutela e nel rispetto dei diritti di tutti, a partire da chi questi diritti li vede costantemente violati e non riconosciuti".

L’ordine del giorno, presentato dal gruppo di maggioranza 'Salemi 2024', sottolinea il sentimento di "condanna di qualsiasi violenza e sopruso, e di qualsiasi mancato rispetto dei diritti base dell’uomo - si legge - condivisi storicamente nella nostra città".

"Mi congratulo con il gruppo 'Salemi 2024' per la presentazione dell’ordine del giorno e con i componenti del consiglio comunale che hanno dato il loro voto favorevole - afferma il sindaco di Salemi, Domenico Venuti (Pd) - Il nostro dovere è di continuare a tenere alta l’attenzione sulla vicenda di Patrick Zaki e di non smettere di vigilare sul rispetto dei diritti di tutti".

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X