stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Zes, il sindaco di Trapani: "Adesso incentivi fiscali e investimenti"
COMUNI

Zes, il sindaco di Trapani: "Adesso incentivi fiscali e investimenti"

"Bene le Zes in Sicilia ma adesso si pensi agli incentivi fiscali e agli investimenti". È il commento ma anche la richiesta del sindaco di Trapani, Giacomo Tranchida in riferimento all'istituzione delle Zes in Sicilia.

"Questi, insieme a un consistente regime di semplificazioni, daranno impulso agli investimenti per gli interventi di urbanizzazione primaria (gas, energia elettrica, strade, idrico) alle imprese insediate nelle aree interessate", sottolinea Tranchida.

"L'area ZES di Trapani - spiega Tranchida, tra l’altro - si sostanziale come di seguito: tutto l’Agglomerato industriale per complessivi 106,68 ettari; il Porto di Trapani per complessivi 47,37 ettari; il Retroporto per complessivi 40,27 ettari; l’Area logistica per complessivi 4 ettari;  nella seduta del tavolo tecnico presso la Regione Siciliana del 31 luglio 2019, su proposta dell’AC è stata inserita anche l’area confiscata alla mafia, individuata quale zona logistica (nei pressi dello svincolo dello scorrimento veloce A29 Palermo - Trapani)".

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X