stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Castelvetrano, non cambia l'assetto del consiglio comunale
DAL TAR

Castelvetrano, non cambia l'assetto del consiglio comunale

di

Non muta l'assetto del consiglio comunale di Castelvetrano. La prima sezione del Tar di Palermo ha rigettato, infatti, il ricorso che era stato presentato da Gaspare Raineri, candidato della lista Legalmente, che sosteneva il candidato sindaco Antonino Giaramita, e che aveva riportato 160 voti di preferenze.

Raineri, che era rimasto escluso dal consiglio, aveva chiesto l'annullamento del verbale dell'Aula con cui era stato recepito quello dell'Ufficio centrale elettorale sull'esito del turno di ballottaggio delle elezioni amministrative “nella parte in cui ha proclamato eletto Giuseppe Curiale o, in subordine, Anna Corleto”. Raineri reclamava infatti, che lo scranno in consiglio sarebbe dovuto toccare a lui e contestava i risultati elettorali appunto nella parte relativa all'attribuzione dei seggi.

A seguito del ballottaggio, tenutosi il 12 maggio 2019, era stato eletto sindaco di Castelvetrano Enzo Alfano ed erano stati attribuiti 15 seggi alla maggioranza e 9 alla minoranza.

Secondo Raineri l'errore nella ripartizione sarebbe consistito nel fatto che l'Ufficio centrale elettorale aveva dapprima assegnato un seggio al candidato sindaco perdente al ballottaggio, Calogero Martire, e successivamente aveva ripartito i rimanenti 8, con il metodo Hondt, tra le altre liste. Così facendo avrebbe fatto gravare su tutte le liste di minoranza la riserva del seggio riservato al candidato sindaco perdente al ballottaggio e non solo su quella a lui collegata.

L'articolo completo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X