stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Comune di Trapani, difficoltà a pagare gli straordinari arretrati
BILANCIO

Comune di Trapani, difficoltà a pagare gli straordinari arretrati

di

L’amministrazione comunale di Trapani è intervenuta in merito al mancato pagamento degli straordinari per l’anno 2019 ad alcuni dipendenti, mentre ad altri le somme sono state già liquidate. A fare chiarezza l’assessore con la delega al personale Dario Safina, che ha rimandato allo sforamento del capitolo di spesa destinato proprio agli straordinari del personale in servizio al Comune.

«Per legge – ha spiegato Safina - non possiamo andare oltre quanto stanziato nel bilancio e per legge non possiamo aumentare il fondo. Nel corso del 2019, in alcuni settori, tra cui il quello della Polizia Municipale, sono state svolte ore di straordinario eccedenti, che hanno superato le somme assegnate. In particolare, lo sforamento ammonta a circa 42 mila euro per tutti i settori. Abbiamo verificato la possibilità di rimpinguare il fondo per il lavoro straordinario della somma mancante. Ma a causa di diversi vincoli normativi, questa operazione non è stata possibile. Pertanto, gli uffici hanno provveduto a pagare i dipendenti del Comune nei limiti delle somme disponibili, estinguendo così, seppur parzialmente, il debito esistente».

Mancano all’appello dunque 42 mila euro per pagare gli straordinari ai dipendenti che ancora non hanno ricevuto le spettanze. Nel frattempo al Comune sono arrivate diverse lettere di messa in mora per chiedere la liquidazione delle somme dovute ai dipendenti.

«Vogliamo pagare tutti – ha ribadito Dario Safina –ma dobbiamo rispettare i vincoli previsti dalla normativa, che vietano aumentare il fondo per gli straordinari”. Alla luce delle diverse note di messa in mora pervenute è stato chiesto agli uffici di valutare la possibilità trovare una soluzione conciliativa, salvaguardando il diritto dei lavoratori ed al contempo rispettando le norme».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X