stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Aeroporto di Trapani, convocati in sindaci: via all'inter per pagare il debito Ryanair
L'INCONTRO

Aeroporto di Trapani, convocati in sindaci: via all'inter per pagare il debito Ryanair

di
aeroporti, Salvatore Ombra, Trapani, Economia
Aeroporto Trapani Birgi

Tracciato, dal tavolo tecnico tra il management di Airgest, la società di gestione dell'aeroporto di Trapani Birgi, ed i sindaci che ha avuto luogo al “Vincenzo Florio”, un percorso per chiudere entro novembre il debito risalente al comarketing 2014-2017, con Ryanair, in modo da rinsaldare il rapporto con la compagnia aerea irlandese.

"Soddisfatto del confronto con il territorio e delle strategie di promozione emerse", ha commentato il presidente di Airgest Salvatore Ombra a chiusura di un incontro che era stato voluto per conoscere i sindaci eletti nella recente tornata amministrativa e, complessivamente, per informare e coinvolgere il territorio negli ultimi accordi commerciali intrapresi per il rilancio dello scalo aereo.

Nuove opportunità e mezzi per la crescita dell’aeroporto saranno messi in campo, dalla prossima estate, la compagnia aerea greca Lumiwings che al TTG Travel Experience, Fiera del turismo di Rimini, ha sottoscritto un accordo con Airgest.

Tra le destinazioni previste, oltre a quella  di Forlì, scelto dalla compagnia greca come propria base operativa, le principali mete turistiche della Grecia e altre importanti dell'Est Europa.

L'articolo completo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia di oggi.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X