stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Asp di Trapani, al via la stabilizzazione del personale precario
SANITÀ

Asp di Trapani, al via la stabilizzazione del personale precario

Prosegue all'Asp di Trapani la stabilizzazione del personale precario. Come previsto dalla legge, l'Asp sta continuando il percorso di stabilizzazione per il personale che abbia maturato determinati requisiti al 30 giugno scorso.

L’ultimo (in ordine di tempo) provvedimento, adottato dal commissario straordinario Paolo Zappalà, riguarderà inizialmente 63 unità in possesso di tutti i requisiti previsti dall’avviso di ricognizione indetto dall’Asp di Trapani lo scorso luglio. Nel dettaglio, l’Asp procederà a stabilizzare, fin da subito, i seguenti profili professionali: 7 dirigenti medici nelle discipline di Chirurgia Generale, Diabetologia, Medicina Interna, Medicina fisica e riabilitativa, Nefrologia e Dialisi e Dirigente Veterinario; 2 dirigenti sanitari (Biologo e Psicologo); un dirigente avvocato; 25 unità del comparto con diversi profili (Ausiliario Specializzato, Collaboratore Amministrativo Professionale, CPS - Collaboratore professionale sanitario - Infermiere, CPS Infermiere Pediatrico, CPS Ostetrico, CPS Tecnico di Laboratorio Biomedico, CPS Tecnico di Radiologia Medica, OSS - Operatore Socio Sanitario.

L'articolo di Giacomo Di Girolamo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X