stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Fase 2, l'allarme delle agenzie di viaggio trapanesi: "Siamo allo stremo, aiutateci"
TURISMO

Fase 2, l'allarme delle agenzie di viaggio trapanesi: "Siamo allo stremo, aiutateci"

In allarme le agenzie di viaggio trapanesi che operano in uno dei settori più colpiti dall'emergenza coronavirus e dalla crisi economica: il turismo. Troppe tasse, contributi da versare non sospesi e ancora tante incertezze sul loro futuro.

«#Iononapro». Questo lo slogan di quasi 900 agenzie di viaggio di tutta la Sicilia e a cui si sono unite anche quelle del territorio trapanese, 60 in tutto, per chiedere aiuti concreti al Governo regionale e a quello nazionale. A Trapani il punto di riferimento del gruppo «Agenti di viaggio - #Iononapro» è Francesco Angelo, già agente di viaggio e dal 1993 cotitolare di una nota agenzia di viaggi a Trapani. In provincia di Trapani le agenzie impiegano 250 lavoratori.

«Chiediamo un finanziamento a tasso agevolato - dice - con la restituzione di somme a lungo termine, e abbiamo bisogno di liquidità».

L'articolo completo di Vito Campo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X