stampa
Dimensione testo
AMMINISTRAZIONE

Trapani, corsa contro il tempo per salvare 20 posti di lavoro

di

TRAPANI. Corsa contro il tempo per salvare una ventina di posti di lavoro al cimitero ed all’isola ecologica. Riunione interlocutoria ieri mattina tra l’amministrazione comunale di Trapani, guidata dal sindaco Vito Damiano ed i rappresentanti sindacali sul problema dell’eventuale licenziamento di una ventina di dipendenti della “Trapani- Servizi”, la società partecipata che gestisce il settore dei rifiuti nel capoluogo, e specificatamente coloro che prestano servizio al cimitero comunale e coloro i quali invece prestano servizio al centro di raccolta che sorge sul litorale Dante Alighieri.

Presenti i rappresentanti sindacali secondo quanto affermano diversi rappresentanti dei lavoratori , erano assenti i vertici della Società trapanese che avrebbero dovuto dire- secondo quanto affermano i sindacalisti- le ragioni del possibile licenziamento dei lavoratori interessati.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X