stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Mazara del Vallo, arrestato tunisino di 20 anni: a casa aveva hashish e cocaina
POLIZIA

Mazara del Vallo, arrestato tunisino di 20 anni: a casa aveva hashish e cocaina

Arrestato in flagranza di reato, dagli agenti del commissariato di Mazara del Vallo, un tunisino di venti anni per il reato di detenzione ai fini di spaccio di  sostanza stupefacente del tipo hashish e cocaina. La polizia ha notato che il giovane indugiava con fare sospetto nella centralissima Via Roma dopo essere appena sceso dal proprio ciclomotore. Il ragazzo, alla vista dei poliziotti, ha provato a fuggire, ma è stato bloccato e perquisito. Dopo quella personale, è scattata la perquisizione in casa. Qui sono stati trovati e sequestrati un panetto di hashish del peso di 109 grammi, complessivi, 13 grammi di cocaina già confezionata in 24 dosi, un bilancino di precisione e una somma di denaro in banconote da piccolo taglio ritenuta provento dell’attività di spaccio.

Il giovane tunisino è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria dimora. L'arresto è avvenuto lo scorso sabato (12 novembre), ma è stato comunicato oggi. Il nome del giovane non è stato fornito.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X