stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Erice, presunti abusi su uno studente dell'Alberghiero: assistente tecnico a processo
È AI DOMICILIARI

Erice, presunti abusi su uno studente dell'Alberghiero: assistente tecnico a processo

È iniziato, oggi, davanti il Tribunale di Trapani il processo a un assistente tecnico in servizio all’istituto professionale Alberghiero «Ignazio e Vincenzo Florio» di Erice, che lo scorso 23 giugno è stato posto agli arresti domiciliari dalla polizia postale per atti sessuali con minorenne.

La vittima è un alunno della scuola dove l’uomo era in servizio e che all’epoca dei fatti, tra l’estate e l’autunno 2021, aveva 17 anni. Secondo l’accusa, l’operatore scolastico, difeso dall’avvocato Vito Cimiotta, avrebbe convinto il ragazzo ad andare con lui in vacanza e nella sua abitazione di Marsala. L’indagine è nata dalla segnalazione fatta al preside dalla madre di uno studente che avrebbe notato strani messaggi sul telefono cellulare del figlio. Poi, il dirigente scolastico presentò denuncia alla polizia. A rappresentare la parte civile è l’avvocato Giusi Montericcio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X