stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Anziano di Misiliscemi trovato morto in una scarpata a Sciacca: l'auto era rimasta impantanata
BORDEA

Anziano di Misiliscemi trovato morto in una scarpata a Sciacca: l'auto era rimasta impantanata

Il cadavere di un uomo di 85 anni, originario di Misiliscemi è stato ritrovato in una scarpata in contrada Bordea, a Sciacca, nell’Agrigentino. Dell'uomo non si avevano notizie da ieri sera e oggi è stato scoperto il suo corpo privo di vita.

L'anziano si trovava a pochi metri dalla sua auto, una Punto che era rimasta impantanata. Ad accorgersi dell’auto impantanata nel fango è stato un passante che, prestata maggiore attenzione, ha rinvenuto il cadavere in una scarpata. Sul posto sono giunti i carabinieri e i vigili del fuoco del distaccamento di Sciacca che hanno dovuto recuperare il cadavere dell'uomo.

Al momento sono diverse le ipotesi che vengono fatte. I militari stanno indagando per capire cosa sia accaduto all'uomo, se sia sceso dall'auto e poi sia stato colto da un malore, o se sia caduto accidentalmente nella scarpata nel tentativo di allertare qualcuno per essere soccorso visto che l'auto si trovava bloccata.

 

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X