stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Scuola e innovazione digitale: Marsala guida gli istituti del Sud
L'EVENTO

Scuola e innovazione digitale: Marsala guida gli istituti del Sud

Trapani, Cronaca
La chiesa madre di Marsala

Dal 13 al 15 ottobre Marsala ospiterà «Maratona Steam», una tre giorni che coinvolgerà le scuole del Sud Italia sui temi «dell’innovazione digitale e del gender gap nelle professioni tecniche e scientifiche». Steam è l'acronimo di Scienze, tecnologia, ingegneria, arte, matematica. Si tratta di uno dei principali eventi che riguarda il mondo della scuola in Italia e che nel suo programma vede talk, laboratori didattici, innovazione digitale, performance artistiche, digital show, sfide progettuali.

Il progetto è promosso dal Ministero dell’Istruzione e coordinato dal Liceo delle Scienze umane e linguistico Pascasino di Marsala. La tre-giorni dovrebbe coinvolgere circa 1.500 studenti che arriveranno da tutto il Meridione, con richieste di partecipazione anche da altre regioni. Circa 40 le scuole che hanno aderito, che arriveranno a Marsala dopo un percorso iniziato sei mesi fa con progetti di innovazione didattica e digitale.

«Maratona Steam - spiega una nota del liceo Pascasino - ha l'obiettivo di ridurre il gender gap nel campo delle discipline Steam e ha al centro, infatti, le due D di Donna e Digitale. Tre giorni di formazione, di sfide progettuali tra gli studenti sul campo dell’innovazione digitale, ma anche talks con illustri ospiti, digital show, performance artistiche. Un programma di eventi che si snoda per le vie di Marsala con i palazzi storici e le piazze della città che faranno da cornice agli appuntamenti. Un padiglione con le buone pratiche della didattica innovativa e digitale. Un padiglione di robotica e gaming sarà a disposizione dei ragazzi. Le piazze della città la sera si trasformeranno, con eventi di animazione dedicati non solo agli studenti. Una festa di tutte le scuole, unite per vincere gli stereotipi di genere, per creare la scuola del futuro, partendo da qui, dal presente, dagli occhi dei ragazzi e dalla loro voglia e curiosità».

«Marsala - dice Anna Maria Angileri, dirigente scolastico del Pascasino - sarà capitale dell’innovazione digitale. Ci aspettiamo grande happening cittadino. Sono presenti le regioni del Sud Italia, i laboratori che metteremo in campo registrano tante presenze. Ed è già in moto una macchina organizzativa molto importante per dare un’esperienza unica alle ragazze e ai ragazzi che verranno a Marsala».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X