stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Pantelleria nuova meta dei migranti: 14 imbarcazioni in un giorno
SBARCHI

Pantelleria nuova meta dei migranti: 14 imbarcazioni in un giorno

migranti, Pantelleria, Trapani, Cronaca
Il punto d'accoglienza di Pantelleria

Oramai il flusso delle imbarcazioni dalla Tunisia a Pantelleria è continuo. In una sola giornata, tra gommoni e piccoli natanti, ne sono arrivati ieri (14 settembre) quattordici, portando altri 130 migranti sull’isola. Alcune imbarcazioni sono state intercettate in mare dalle motovedette della finanza e della guardia costiera, altri migranti a terra dai carabinieri. Nonostante un trasferimento in serata di 80 profughi, nel punto crisi di via Arenella, nell’ex caserma dell’esercito ci sono ancora 200 migranti.

«Gli sbarchi sono continui – dice il sindaco Vincenzo Campo - , ma la situazione, nonostante i numeri maggiori, è migliore rispetto allo scorso anno quando le complesse procedure sanitarie anti-Covid rallentavano i trasferimenti. Grazie all’implementazione dei posti nel centro di accoglienza e alla rapidità nei trasferimenti non si registrano particolari criticità».

Nel pomeriggio di ieri inoltre altri 51 migranti sono stati tratti in salvo da una barca alla deriva a sud di Portopalo di Capo Passero. La motovedetta della guardia costiera di Pozzallo li ha soccorsi in mare evitando che il barchino si capovolgesse.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X