stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Favignana, due gatti randagi hanno bisogno di cure: associazione recluta volontari
ANIMALI

Favignana, due gatti randagi hanno bisogno di cure: associazione recluta volontari

di

Emergenza randagi a Favignana. Ci sono, infatti, tanti gatti senza padrone che vagano per l'isola. Al momento però a destare forte preoccupazione sarebbero due felini in particolare: la coppia di animali, ormai rinselvatichiti, si è fatta viva giorni fa davanti ad un supermercato ed è stata notata da alcuni volontari dell’associazione Viverevegan - che ha sede a Firenze ma è operativa in tante città italiane -, per via del pessimo stato fisico e i segni di malattie che portavano sul corpo.

Gli attivisti hanno cercato immediatamente di catturare i felini che, però, sono scappati. Allora, tramite l’associazione, è stata allertata l’amministrazione comunale e successivamente il responsabile dell'ufficio che si occupa di randagismo ha subito dato incarico di catturare i due poveri mici e curarli. Al momento, però, la ricerca non ha dato nessun esito positivo. Così, Viverevegan ha pubblicato vari annunci tramite le proprie piattaforme social per provare a sensibilizzare e reclutare volontari che possano aiutare nella ricerca: «Abbiamo bisogno di gente esperta - dice Francesca, attivista dell’associazione Viverevegan - poiché sarà necessario utilizzare delle gabbie trappola per catturarli e portarli dal veterinario. Abbiamo già riscontrato la grande disponibilità da parte del Comune dell’isola, anche con l’accollo delle spese veterinarie, ma non basta - prosegue -, fortunatamente si è attivata anche l’associazione Oipa, che è più presente sul territorio, ma c’è ancora tanto bisogno di aiuto».

Questa però può essere considerata solo una toppa al problema: «Le criticità legate al fenomeno del randagismo le conosciamo tutti e in tutta Italia - conclude l’attivista di Viverevegan - questa può rappresentare l’occasione per approfondire il problema. Noi siamo disposti ad aiutare e portare la nostra esperienza al servizio della comunità».

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X