stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Tenta di lanciarsi nel vuoto perché positivo al Covid, salvato giovane migrante a Marsala
CARABINIERI

Tenta di lanciarsi nel vuoto perché positivo al Covid, salvato giovane migrante a Marsala

di
marsala, migranti, Pantelleria, Trapani, Cronaca
L'Hotel Acos di Marsala

Momenti di panico ieri sera, intorno alle 21, a Marsala quando un giovane extracomunitario ha tentato di buttarsi giù dal terrazzo dell'Hotel Agos, struttura riconvertita da tempo all'accoglienza dei migranti.

Il giovane minacciava di buttarsi giù perchè positivo al Covid 19, rifiutava di stare in isolamento. Sul posto è intervenuta una pattuglia dei carabinieri della vicina compagnia, fatta intervenire immediatamente dai responsabili della struttura.

Alla fine, dopo la mediazione dei militari dell'arma, il giovane si è finalmente convinto a scendere dal muretto del terrazzo. Così è stato affidato alle cure del personale sanitario.

Intanto, sul fronte migranti, va migliorando la situazione a Pantelleria. Ieri sono sbarcate altre 16 persone. Dopo i due ultimi trasferimenti a Trapani, sull'isola, erano presenti 60 ospiti (di cui 28 positivi al Covid) per un totale di 76 migranti. Di questi 36 sono stati trasferiti a Trapani dove sono arrivati stamane intorno alle 6 con la nave di linea. Ora dovranno essere identificati e fotosegnalati e trasferiti al Cpr di contrada Milo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X