stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Abusivismo a Mazara del Vallo, sequestrati 700 chilogrammi di ciliegie e 200 di pesche
POLIZIA MUNICIPALE

Abusivismo a Mazara del Vallo, sequestrati 700 chilogrammi di ciliegie e 200 di pesche

Mazara del Vallo, Trapani, Cronaca
Ciliegie

Quasi una tonnellata di frutta sequestrata dal Nucleo operativo della Polizia Municipale a Mazara del Vallo. Si tratta, in particolare, di circa 700 chilogrammi di ciliegie e 200 chilogrammi di pesche. Il sequestro rientra nell'ambito di un’operazione antiabusivismo commerciale.

Il blitz da parte dei vigili urbani è scattato in via Salemi dove un venditore ambulante, risultato sprovvisto di autorizzazione alla vendita, è stato sorpreso con il proprio mezzo a vendere la frutta. Dopo i controlli, l’uomo è stato sanzionato ed il prodotto sequestrato. Sia le ciliegie che le pesche sono risultate idonee al consumo alimentare e sono state donate in beneficenza ad enti ed associazioni.

Sempre nella stessa via, sono stati individuati due monopattini che erano parcheggiati in un’area di sosta riservata ai disabili davanti ad una farmacia. Sono stati portati via ed affidati al custode veicoli individuato dal Comune e l’impresa che è proprietaria dei mezzi è stata sanzionata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X