stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Marsala, rubarono l’ambulanza all’autista che si ferì: in 4 a giudizio per lesioni e rapina
TRIBUNALE

Marsala, rubarono l’ambulanza all’autista che si ferì: in 4 a giudizio per lesioni e rapina

Per lesioni personali e rapina, il gup di Palermo Nicola Aiello, ha rinviato a giudizio davanti il Tribunale di Marsala (prima udienza: il 15 giugno) quattro persone, due di Salemi e due di Vita. Ad essere processati saranno Vito Musso, di 34 anni, Giuseppe Pipitone, di 47, entrambi di Salemi (Tp), Giovanni Pipitone, di 53, e Vito Leone, di 47, di Vita (Tp). Secondo l’accusa, i quattro, in concorso, il 5 marzo 2019, a Vita, «mediante violenza alla persona e minaccia, s’impossessavano delle chiavi dell’autoambulanza condotta da E.P., sottraendole a quest’ultimo che le deteneva in quanto incaricato del servizio di soccorso sanitario in occasione di una manifestazione. Fatto aggravato perché commesso contro una persona incaricata di pubblico servizio». Nella colluttazione, E.P., 45 anni, costituitosi parte civile, riportò un «trauma distorsivo al ginocchio destro», con prognosi di guarigione di 20 giorni. E.P., residente a Vita, è stato presidente di un’associazione operante in campo sanitario, che tre anni fa ha anche subito un tentativo di furto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X