stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Pantelleria, aveva introdotto piante esotiche nell'area protetta: denunciato
AMBIENTE

Pantelleria, aveva introdotto piante esotiche nell'area protetta: denunciato

I carabinieri Forestali hanno scoperto, in un fondo vicino al Lago Specchio di Venere, a Pantelleria, decine di piante esotiche, appartenenti alla specie Washingtonia filifera. Gli esemplari rientrano tra le specie alloctone invasive elencate dal Ministero dell’Ambiente la cui immissione nelle aree protette è vietata perchè potenziali conduttori di malattia per la vegetazione autoctona e per la facilità di propagazione dei loro semi. Per queste ragioni è stato denunciato un uomo di 38 anni, proprietario del fondo ritenuto responsabile dell’introduzione di specie vegetali invasive in «Zona 1» dell’Area Parco Nazionale di Pantelleria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X