stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ciak, si gira anche a Trapani la seconda edizione della fiction Rai Makari
TELEVISIONE

Ciak, si gira anche a Trapani la seconda edizione della fiction Rai Makari

di
Fra le location individuate le Mura di Tramontana, il viale delle Sirene e la chiesa di San Liberale
Trapani, Cronaca
Le riprese di Makari alle Mura di Tramontana, a Trapani

Dalle Mura di Tramontana fino al viale delle Sirene, passando per la chiesa di San Liberale. Queste sono alcune delle location della città di Trapani  che animeranno la seconda edizione di Màkari, fiction Rai campione d’ascolti e rivelazione della scorsa stagione televisiva. Un autentico gioiello della natura che milioni di spettatori potranno ammirare.

Straordinarie le bellezze del territorio provinciale trapanese che saranno ammirate sul piccolo schermo e che daranno anche alla città di Trapani un’enorme pubblicità con grande ritorno d’immagine. Un set privilegiato, oggi in sede di ripresa locale, come lo definisce il location manager Ivan Ferrandes: sono davvero tanti i luoghi del cuore che vedremo in televisione.
«Grazie a tutto lo staff di Màkari, al quale rinnoviamo l’in bocca al lupo per la seconda stagione, per aver scelto ancora una volta il nostro territorio per le riprese - dichiarano il sindaco Giacomo Tranchida e l’assessore alla Cultura Rosalia d’Alì -. Sono eventi come questo che danno grande visibilità al territorio e ne muovono l’economia dunque siamo felici di collaborare, unitamente agli altri Comuni, anche in seno al Distretto Turistico Sicilia Occidentale, con una realtà così vincente e determinata come quella della Palomar».

Saverio Lamanna (interpretato da Claudio Gioè), brillante giornalista giunto all’apice della carriera, di colpo perde tutto. Scappa da Roma e si rifugia in Sicilia, nella piccola località di Màkari, dove si trova la casa al mare della sua famiglia, ormai disabitata da anni. Qui Saverio ritrova la schietta e cara amicizia del bizzarro ma impagabile Piccionello (Domenico Centamore) e incontra una ragazza, Suleima (Ester Pantano), che è subito uno spiraglio di luce, la possibilità di un amore.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X