stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Marsala, ruba il cellulare dalle mani a un turista e fugge: beccato dopo un'ora, denunciato
CARABINIERI

Marsala, ruba il cellulare dalle mani a un turista e fugge: beccato dopo un'ora, denunciato

Ieri sera i carabinieri di Marsala hanno eseguito una serie di controlli nelle contrade Ciavolo, Ciavolotto e Digerbato. Due uomini di 45 e 48 anni, fermati a un posto di blocco e sottoposti ad alcoltest, hanno registrato tassi alcolemici superiori alla soglia di rilevanza penale e per questo sono stati denunciati.

Nell'ambito degli stessi controlli, un giovane di 24 anni è stato denunciato perché sorpreso senza patente alla guida di uno scooter (violazione reiterata nel biennio).

Un altro giovaneinvece è stato segnalato alla locale Prefettura per essere stato trovato in possesso di modiche quantità di marijuana e cocaina all’interno della propria auto, motivo per il quale gli è stata ritirata la patente di guida.

Altra denuncia ad opera dei carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Marsala per un marsalese di 19 anni, identificato e riconosciuto, tramite le immagini di videosorveglianza, quale autore di un furto con strappo di un telefono cellulare avvenuto nei pressi di Porta Garibaldi.

Vittima un turista di Rimini in vacanza con altri 4 amici. L'uomo si è visto strappare il cellulare dalle mani dal malvivente, che è poi fuggito dileguandosi per il centro storico. Durante la tempestiva denuncia ai carabinieri sono stati forniti molti particolari sugli indumenti e sulla corporatura del ladruncolo, che nel giro di un'ora è stato rintracciato e denunciato dagli uomini dell’Arma.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X