stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Pantelleria, un corteo e tante lacrime per l'addio al vigile del fuoco: stanno meglio i 2 coniugi feriti
L'ULTIMO SALUTO

Pantelleria, un corteo e tante lacrime per l'addio al vigile del fuoco: stanno meglio i 2 coniugi feriti

Pantelleria, Trapani, Cronaca
Il corteo funebre a Pantelleria (Foto di Salvatore Gabriele)

C'è il sole a Pantelleria nel giorno dell'ultimo saluto. L'isola oggi ha dato l'addio a Giovanni Errera, vigile del fuoco di 47 anni, una delle due vittime della tromba d'aria che venerdì scorso ha provocato morti, feriti e danni.

Un corteo, con in testa i colleghi di Errera, alcuni dei quali alla guida di mezzi dei vigili del fuoco, ha attraversato le vie vicine al porto, dove la bara, avvolta in una bandiera tricolore, è stata caricata a bordo della nave di linea che lo porterà a Trapani e da qui a Palermo per la cremazione (aveva espresso questa volontà come ha riferito la moglie). Le sue ceneri verranno riportate poi a Pantelleria.

Molte le persone che hanno preso parte al corteo: oltre ai parenti, alle autorità e agli amici, anche numerosi turisti. I negozianti hanno tenuto abbassate le saracinesche.

Buone notizie arrivano dall'ospedale Nagar di Pantelleria: stanno meglio i due coniugi ricoverati dopo essere stati feriti nel passaggio della tromba d’aria alle 19 di venerdì scorso in Contrada Campobello. Sono gli unici a non essere stati dimessi dei nove arrivati quel pomeriggio nel pronto soccorso del nosocomio. La coppia vive sull’isola ed era arrivata in codice rosso nell’area d’emergenza dell'ospedale diretta da Mimmo Ferrara. Attualmente sono ancora sotto osservazione: l’uomo ha riportato fratture alla colonna vertebrale, mentre la donna, lla gabbia toracica.

Gli altri sette feriti - quattro turisti arrivati dal Lazio e tre operai di una ditta palermitana che si trovavano sull’isola per lavoro - sono stati, invece, dimessi la notte stessa di venerdì.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X