stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Marsala, realizza una "foresta" di marijuana in casa: 56enne arrestato
CARABINIERI

Marsala, realizza una "foresta" di marijuana in casa: 56enne arrestato

Ha realizzato una vera e propria "foresta" di piante di marijuana all'interno della sua abitazione. I carabinieri di Marsala hanno arrestato ieri un marsalese di 56 anni per il reato di produzione e detenzione di sostanze stupefacenti e furto.

Durante servizi di osservazione e pedinamento, i carabinieri hanno notato un via vai di persone che sostavano pochi minuti nei pressi della casa e sono stati colpiti dal forte odore emanato dalle enormi piante, proveniente da quell’abitazione.

Pertanto hanno deciso di intervenire per una perquisizione e una volta entrati hanno trovato un muro di piante di canapa indiana alto più di 4 metri, un totale di 21 piante oltre ad un panetto di hashish del peso di circa 50 grammi, 27 dosi termosaldate di hashish, 23 grammi di marijuana essiccata oltre a bilancini di precisione e materiale per la coltivazione.

Inoltre è emerso che il 56enne rubava corrente elettrica al servizio elettrico nazionale mediante la manomissione del contatore, cosa che spesso fa chi coltiva questo tipo di piante che hanno bisogno di gran quantità di luce per crescere bene data da lampade ad alto consumo come quelle trovate in casa dell'uomo.

Il 56enne è stato posto agli arresti domiciliari per la droga e denunciato per furto aggravato di energia elettrica. Tutte le sostanze stupefacenti sono state sequestrate.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X