stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Lite in famiglia a Marsala, 41enne ubriaco aggredisce i carabinieri: denunciato
L'INTERVENTO

Lite in famiglia a Marsala, 41enne ubriaco aggredisce i carabinieri: denunciato

Intervenuti per sedare una lite in famiglia, i carabinieri di Marsala hanno denunciato un uomo del posto, di 41 anni e con precedenti di polizia. L'uomo era ubriaco ed è andato in escandescenza.

Ricevuta la segnalazione della lite, i carabinieri hanno raggiunto l'abitazione. Il 41enne si è mostrato sin da subito particolarmente agitato e evidentemente ubriaco. Anche i familiari presenti hanno confermato di aver chiesto l'intervento dei carabinieri perché spaventati dalle reazioni dell'uomo in preda ai fumi dell'alcol.

Il 41enne ha cercato di evitare che i carabinieri entrassero in casa chiudendo il portone di ingresso e rivolgendo loro insulti e minacce. I militari però non reagivano alle provocazioni ma al contrario cercavano di far calmare l'uomo che a quel punto si è scagliato contro di loro con spintoni.

Per evitare l’aggravarsi della situazione, i Carabinieri hanno condotto l’uomo presso gli Uffici della Compagnia di Marsala dove, al termine degli accertamenti del caso, è stato deferito in stato di libertà per i reati di resistenza, minaccia ed oltraggio a Pubblico Ufficiale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X