stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Mazara, guardia costiera soccorre barca in avaria e 75enne alla deriva
GLI INTERVENTI

Mazara, guardia costiera soccorre barca in avaria e 75enne alla deriva

La Guardia Costiera di Mazara del Vallo è intervenuta per soccorrere un’imbarcazione da diporto rimasta in avaria a circa 600 metri dalla costa, nelle acque antistanti il Lungomare San Vito. I militari della motovedetta CP 850 hanno constatato il buono stato di salute dei diportisti e poi, grazie alle favorevoli condizioni meteomarine, hanno scortato l’unità di circa 5 metri presso il Porto Nuovo di Mazara del Vallo.

Successivamente, è stato necessario un altro intervento per un bagnante, che lungo la spiaggia di Tonnarella vedeva in lontananza un’imbarcazione a remi allontanarsi sempre più dalla costa a causa della forte corrente. La Sala Operativa disponeva l’uscita immediata dell’altra unità, M/V CP 2092, che intercettava il natante alla deriva a circa un miglio e mezzo dalla costa.

A bordo si trovava un uomo anziano, molto affaticato a causa del vano tentativo di rientrare verso terra remando controcorrente e, appurato il discreto stato di salute dello stesso, l’equipaggio decideva di trasbordarlo sulla Motevedetta e rimorchiare l’unità verso il porto di Mazara del Vallo. All’arrivo in porto il 75enne è stato affidato alle cure mediche del personale del 118.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X