stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Castelvetrano, tentata estorsione a commercianti: divieto di avvicinamento per un 54enne
CARABINIERI

Castelvetrano, tentata estorsione a commercianti: divieto di avvicinamento per un 54enne

Un uomo di 54 anni di Castelvetrano, P.L., ha tentato ripetutamente di estorcere denaro ad una coppia di commercianti, pertanto è stato sottoposto al divieto di avvicinamento alle persone offese e all’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria, per l’accusa di tentata estorsione continuata. I Carabinieri della Stazione di Castelvetrano hanno eseguito l’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Marsala.

Le indagini sono scattate dopo la denuncia delle due vittime, un uomo e una donna conviventi. I carabinieri hanno accertato che l'uomo, con precedenti di polizia, da marzo a settembre del 2020, ha messo in atto una lunga serie di tentate estorsioni, reiterate nel tempo nonostante la resistenza delle vittime che non hanno mai ceduto alle illecite richieste.

Solitamente il 54enne raggiungeva la pizzeria della coppia chiedendo soldi e alcolici con minacce contro loro e contro il locale. Si appostava poi davanti alla pizzeria o spesso vi passava davanti a bordo della sua auto. In una occasione, il 54enne ha chiesto soldi alla coppia nascondendo una pistola giocattolo sotto la maglietta per intimorirli.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X