stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Caso parcheggi a Erice, archiviate le accuse all'ex sindaco Toscano e al fratello
TRAPANI

Caso parcheggi a Erice, archiviate le accuse all'ex sindaco Toscano e al fratello

erice, daniela toscano, Trapani, Cronaca
L'ex sindaco di Erice Daniela Toscano

Sono state tutte archiviate, su richiesta dello stesso pm Franco Belvisi, le accuse alla sindaca di Erice, Daniela Toscano, e al fratello, consigliere comunale a Trapani, Massimo Toscano per il cosiddetto caso parcheggi. Entrambi erano stati raggiunti da provvedimento di divieto di dimora nei territori di Trapani ed Erice, per la sindaca, e nel solo territorio di Trapani per il fratello.

Secondo l'accusa originaria, i due avrebbero agevolato una ditta nell'aggiudicarsi un'area del Comune di Erice da adibire a parcheggio privato. Massimo Toscano, inoltre, sarebbe stato socio occulto della ditta. Le accuse originarono dalle denunce dell'imprenditore trapanese Riccardo Agliano, escluso dalla concessione delle aree.

Nei confronti di Daniela e Massimo Toscano c'erano già state due sentenze favorevoli: la prima del Tribunale del riesame che annullò il provvedimento di obbligo di dimora, la seconda della Cassazione che ritenne inammissibile il ricorso presentato proprio dal pm trapanese Franco Belvisi.

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X