stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Vaccinazioni in parrocchia a Trapani e Mazara, si prenotano in 1.500
CORONAVIRUS

Vaccinazioni in parrocchia a Trapani e Mazara, si prenotano in 1.500

di

Sono quasi mille i fedeli della Diocesi di Trapani, e poco meno di 500 quelli della Diocesi di Mazara, che oggi riceveranno la prima dose di vaccino in parrocchia. L’iniziativa è stata sollecitata dalla Conferenza Episcopale Siciliana e dalla Regione per raggiungere quelle fasce di popolazione che rischiavano di rimanere indietro nella campagna vaccinale.

«Il poco tempo a disposizione, e forse anche le paure legate al vaccino AstraZeneca, non hanno permesso che in tutti i centri individuati si arrivasse al raggiungimento dell’obiettivo minimo di 50 prenotazioni che era richiesto dall’assessorato regionale», spiega il cancelliere vescovile della Diocesi di Trapani, don Alberto Giardina, che ha curato l’organizzazione della giornata di vaccinazioni.

Quanti hanno fatto richiesta dei vaccini, secondo lo schema predisposto dalla Curia Vescovile, potranno vaccinarsi, comunque, in dieci parrocchie della Diocesi.

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento, Trapani, Caltanissetta e Enna del Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X