stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Trapani, picchia la nuova convivente mentre è ai domiciliari: arrestato
POLIZIA

Trapani, picchia la nuova convivente mentre è ai domiciliari: arrestato

VIOLENZA DONNE, Trapani, Cronaca
FOTO ARCHIVIO

Un 29enne trapanese picchia la nuova convivente mentre si trova agli arresti domiciliari e viene arrestato dalla Polizia.

L’uomo, già sottoposto a provvedimento restrittivo per maltrattamenti nei confronti di una compagna precedente, ha assunto atteggiamenti violenti anche nei confronti dwlla nuova convivente, tanto da costringerla a richiedere l'intervento degli agenti della Questura di Trapani.

Nel corso dell’attività di polizia, gli operatori avevano accertato che la donna era stata picchiata, segnalando l’accaduto all’Autorità Giudiziaria. Così, valutato il comportamento dell’uomo, il Giudice per le Indagini Preliminari, ha emesso un nuovo provvedimento e per lui si sono aperte le porte del carcere. ITALPRESS

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X