stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Parcheggiatrice abusiva violenta a Trapani, "Daspo Willy" per una 63enne
POLIZIA

Parcheggiatrice abusiva violenta a Trapani, "Daspo Willy" per una 63enne

parcheggiatore abusivo, Trapani, Cronaca
Questura Trapani

Il questore di Trapani ha disposto l’applicazione del Daspo Willy nei confronti di una donna di 63 anni, di origini tunisine, la quale era stata già sottoposta a daspo urbano, nello scorso maggio, poichè svolgeva l’attività di parcheggiatrice abusiva nelle zone appositamente individuate dal regolamento comunale.

L’ultimo provvedimento, invece, scaturisce da una vera e propria aggressione che ha compiuto nei confronti di una coppia di coniugi che si erano recati a fare la spesa e ai quali ha tentato di sottrarre il carrello al fine di impossessarsi della moneta riposta nel meccanismo di blocco. La donna ha colpito una delle vittime con un ombrello. Pochi giorni dopo la coppia ha incontrato nuovamente nei corridoi dello stesso esercizio commerciale la donna che ha assunto un atteggiamento intimidatorio; in questo caso i due hanno chiesto tempestivamente l’intervento di personale in servizio che ha contestato il reato di minaccia e violazione alla normativa in materia di contenimento del Covid-19.

Il Daspo vieta per due anni alla donna di accedere e stazionare nelle immediate vicinanze di quell'area di parcheggio a servizio del supermercato e dell’esercizio di ristorazione limitrofo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X