stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Furti nelle case del centro ad Alcamo, scattano due arresti
LE INDAGINI

Furti nelle case del centro ad Alcamo, scattano due arresti

I carabinieri di Alcamo hanno arrestato, su ordinanza di custodia cautelare emessa dal Tribunale di Trapani, Tommaso Graziano Ingrao, 51 anni, e Giuseppe Di Lorenzo, 23 anni, accusati di furto aggravato e violazione degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale.

Gli arresti sono scattati dopo le indagini dei carabinieri avviate a seguito di numerosi furti in abitazioni avvenuti nel centro di Alcamo l'estate scorsa. Ingrao era stato colto in flagrante lo scorso 18 ottobre dopo aver svaligiato un'abitazione in via Martino e trovato con la refurtiva appena rubata. Da allora il malvivente è rinchiuso nel carcere di Trapani.

L’analisi dei sistemi di videosorveglianza e le dichiarazioni fornite da alcuni testimoni hanno permesso di acclarare come il 51enne si fosse reso responsabile di altri tre furti e in uno di questi con la complicità di Di Lorenzo, che faceva da "palo". In totale, i due malviventi hanno collezionato una refurtiva dal valore di 3000 euro circa, comprendente contanti, diversi monili in oro e set di corredo di pregio.

Confermato il carcere per Ingrao, mentre Di Lorenzo è stato posto ai domiciliari con il braccialetto elettronico.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X