stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Migranti, l'appello del vescovo Mogavero: "Non si può rimanere impassibili alla tragedia"
MAZARA DEL VALLO

Migranti, l'appello del vescovo Mogavero: "Non si può rimanere impassibili alla tragedia"

«Non si può rimanere impassibili davanti all’ennesima tragedia umana che si è consumata nel Mediterraneo. La Chiesa è al servizio di tutti, senza alcuna distinzione di razza. Ognuno di noi deve dare il meglio di sé e fare tutto quello che è nelle proprie possibilità per il bene comune». Lo ha detto il vescovo di Mazara del Vallo, Domenico Mogavero, nel corso di una visita al Comune di Marsala, dove è stato accolto dal neo sindaco Massimo Grillo e dal presidente del Consiglio comunale, Enzo Sturiano.

«Invito tutti a leggere l’ultima enciclica di Papa Francesco 'Fratelli tutti' - ha proseguito il vescovo - a essere vicini a
quanti ne hanno bisogno e a celebrare il Natale con sobrietà, nel segno della carità e nel rispetto delle disposizioni anti Covid-19 del Governo».

«Nessun uomo è un’isola, nessun uomo può e deve restare solo - ha sottolineato - Nella condivisione, nell’umanesimo, nella solidarietà dobbiamo trovare il meglio di noi stessi. Ho paura, però, che stiamo perdendo quel pezzo di dna che contraddistingue i siciliani».

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X