stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Costruzione abusiva e gestione illecita dei rifiuti, una donna denunciata a Locogrande
500 METRI QUADRATI

Costruzione abusiva e gestione illecita dei rifiuti, una donna denunciata a Locogrande

Una donna trapanese è stata denunciata dai carabinieri della Stazione di Locogrande, durante un normale servizio di perlustrazione, per gestione di rifiuti non autorizzata e costruzione abusiva in assenza di autorizzazione o concessione edilizia.

I militari, giunti nei pressi della frazione di Rilievo, hanno controllato un appezzamento di terreno da dove si notava la presenza di una mini discarica di rifiuti speciali pericolosi e non, costituiti da un veicolo in stato d’abbandono, lastre di eternit e sfabbricidi, nonchè una costruzione, che con l’ausilio di personale dell’ufficio tecnico comunale, si accertava fosse abusiva.

L’area di circa 500 metri quadrati è stata sequestrata. Sul luogo veniva inoltre rivenuta la carcassa di un cane di razza meticcia, sprovvisto di microchip, poi conferita a ditta autorizzata, la proprietaria veniva segnalata al servizio sanitario della locale Asp, per l'illecito amministrativo di cui all'art. 3 d. lgs nr.186/2012 che prevede una sanzione pecuniaria da 10 mila a 70 mila euro.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X