stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Trapani, al via assistenza psicologica per i pazienti Covid in quarantena
SERVIZIO TELEFONICO

Trapani, al via assistenza psicologica per i pazienti Covid in quarantena

La direzione strategica dell’Asp di Trapani ha attivato un servizio di assistenza psicologica telefonica per i pazienti Covid in quarantena domiciliare o in autoisolamento. Si tratta di un supporto specialistico rivolto a tutte le persone che in questa particolare situazione di emergenza sanitaria stanno vivendo una condizione di ansia o di disagio emotivo, con particolare riferimento a coloro che trovandosi in isolamento domiciliare avvertono in maniera amplificata un senso di destabilizzazione e di incertezza generale.

L’iniziativa, attivata in ciascun Distretto dell’Azienda sanitaria provinciale di Trapani, è il frutto della collaborazione tra l’Unità Speciale di Continuità Assistenziale e il Servizio di Psicologia, e rientra in una più ampia ottica di cure integrate che prevede la presa in carico globale dei pazienti Covid a partire da una prima indagine finalizzata a differenziare le sintomatologie su base organica da quelle su base psicologica.

«La questione psicologica è molto importante in questo momento - sottolinea il commissario straordinario dell’Asp di Trapani, Paolo Zappalà - Lo smarrimento rappresenta un elemento ricorrente nelle fasi iniziali di tutti i contesti di crisi, e nonostante siano state adottate specifiche misure nel contenimento della diffusione della pandemia, la paura è il sentimento presente in molti pazienti affetti dal covid, e una precisa diagnosi differenziale può indirizzare ad interventi mirati e puntuali. Per questo - conclude Zappalà - abbiamo potenziato il servizio di assistenza psicologica sia telefonica che nei reparti».

I pazienti covid vengono contattati telefonicamente dagli psicologi su segnalazione degli operatori Usca. Inoltre, è ripresa l’attività di assistenza psicologica nei reparti covid degli ospedali 'Paolo Borsellinò di Marsala e 'Abele Ajellò di Mazara del Vallo dove è prevista la presenza di una psicologa del servizio di Psicologia - Psicologia ospedaliera, per la gestione delle emergenze psicologiche di pazienti, familiari e operatori sanitari. Uno psicologo è operativo anche nella nuova Residenza Sanitaria Assistenziale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X