stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Omicidio Rostagno, la figlia: "Il 27 novembre confermata la Cassazione"
MAFIA

Omicidio Rostagno, la figlia: "Il 27 novembre confermata la Cassazione"

mafia, Mauro Rostagno, Trapani, Cronaca
Mauro Rostagno

"Confermata la Cassazione per il 27 novembre. Dopo trentadue anni senza di te, a raccogliere tutta la merda e l'oro che ne è scaturito, l'atto finale me lo vivrò chiusa in cameretta e non in un'aula di tribunale". Lo scrive sui social Maddalena Rostagno, figlia di Mauro Rostagno, il sociologo ucciso da Cosa nostra il 26 settembre del 1988. vicino Trapani.

"Papà potessi raccontarti cosa stavo facendo quando mi è stata confermata, neanche Kafka, sempre le solite storie di ego smisurato e piccioli... Madonna mia quanto avrei bisogno di respirare adesso con te accanto", si sfoga la figlia di Rostagno.

Nel 2014 furono condannati in primo grado Vincenzo Virga, capo della mafia di Trapani individuato come il mandante e Vito Mazzara, killer che avrebbe ucciso Rostagno. In appello è stato confermato l'ergastolo per Virga mentre Mazzara è stato assolto.

Il prossimo 27 novembre la Cassazione dovrà decidere sul ricorso della Dda di Palermo e dei legali di Virga.

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X