stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Trapani, due fratelli si oppongono al sequestro dello scooter: arrestati
CARABINIERI

Trapani, due fratelli si oppongono al sequestro dello scooter: arrestati

I fratelli Domenico Francesco Paolo Barraco di 22 anni e Natale Giuseppe di 19 anni, trapanesi e gravati da precedenti di polizia, sono stati arrestati dai carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Trapani.

I militari hanno fermato i due a bordo di uno scooter, risultato senza copertura assicurativa, condotto da Domenico Francesco Paolo, a sua volta, privo di patente di guida e di casco. Mentre i carabinieri stavano provvedendo a sequestrare lo scooter, i due si sono opposti con violenza, danneggiando il veicolo in varie parti della carrozzeria, tentando di incendiarlo e di catapultarlo in mare, senza riuscirci.

Gli arrestati, espletate le formalità di rito, sono stati tradotti presso la propria abitazione ai domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida. Ieri, l'Autorità Giudiziaria, nel convalidare l’arresto eseguito dai carabinieri, ha sottoposto i fratelli Barraco alla misura cautelare dell’obbligo di dimora con il divieto di uscire di casa nelle ore notturne.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X