stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Emergenza ossigeno a Favignana, consegnate bombole dai carabinieri
GLI AIUTI

Emergenza ossigeno a Favignana, consegnate bombole dai carabinieri

Poco l'ossigeno a disposizione a Favignana e difficili i trasferimenti navali sull'isola e scatta l'emergenza. A sostegno dei pazienti sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Trapani, lo scorso sabato 25 luglio, attraverso la consegna straordinaria di quattro bombole di ossigeno medicale da 30 chili ciascuno.

L'emergenza è stata generata anche dall'accresciuto fabbisogno di ossigeno da parte dei malati, a fronte della possibilità di stoccare nella locale farmacia solo un quantitativo limitato di bombole.

Inoltre, le apposite navi che si occupano del trasporto di questo tipo di presidi medici, non avrebbero potuto effettuare il prossimo rifornimento prima di martedì, troppo tardi per coloro che, affetti da malattie respiratorie, hanno necessità di seguire costantemente la terapia domiciliare con l’ossigeno con scorte che arrivavano fino alla giornata di sabato.

L’operazione ha permesso di fronteggiare tempestivamente l’emergenza consentendo a tutti i pazienti, per cui l’ossigenoterapia è di vitale importanza, di poter continuare le cure mediche senza ritardi in modo da non compromettere il proprio stato di salute

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X